Aller à la page d'accueil. | Aller au contenu. | Aller à la navigation |

Cerca tra gli strumenti didattici Cerca tra gli strumenti didattici

...per progettare e realizzare le tue attività di educazione allo sviluppo sostenibile, alla solidarietà e alla cittadinanza mondiale.

 
 

COSA NE SAPPIAMO DEL SAHEL? QUIZ SICUREZZA ALIMENTARE

  • Gioco, attività di teatro

Quiz a risposta multipla

Temi

  • Cambiamenti climatici
  • Alimentazione
  • Tutela delle risorse ambientali

Livello d'istruzione

  • Scuola secondaria 1° grado
  • Scuola secondaria 2° grado

Descrizione

Tutta la classe si dispone in cerchio. Ad ogni bambino vengono consegnati un cartellino rosso e uno verde. L'animatrice pone le domande a voce alta a tutta la classe.

I ragazzi alzeranno il cartellino verde se ritengono che la risposta alla domanda sia “vera”, altrimenti il cartellino rosso se ritengono che sia “falsa”.

Nonostante il gioco non preveda nè vinti nè vincitori, la “sfida” che si crea tra i ragazzi li spinge a concentrarsi sui temi citati nelle domande.

Il gioco è un ottimo strumento per comprendere il livello di conoscenza dei ragazzi e la loro curiosità in merito alle tematiche proposte; oltre che per i ragazzi stessi di apprendere informazioni velocemente sulla sicurezza e sovranità alimentare.

Spunti didattici, obiettivi pedagogici

  • Accenni di conoscenza rispetto alla realtà culturale e alimentare del Mali e della regione del Sahel.
  • Conoscenza e approfondimento dei concetti di sicurezza e sovranità alimentare.
  • Avviamento percorsi di sensibilizzazione in merito alle realtà lontane e diverse rispetto a quella occidentale

Per farsi aiutare

Questa scheda è stata redatta dall’ong ENGIM.

Scarica la scheda "Cosa ne sappiamo del Sahel ? " completa in formato PDF



Per informazioni e suggerimenti potete rivolgervi al referente del settore all’Educazione Cittadinanza Mondiale di:

ENGIM – Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo
Corso Palestro, 14/g – 10122 Torino
Telefono: 011. 2301297
Fax: 011. 2301298
Sito web: www.engim.org
Email: ong.piemonte@engim.it



Commenti, note

Al termine del gioco o dopo ogni domanda, è utile fornire informazioni aggiuntive affinchè i ragazzi comprendano meglio il contenuto delle domande e delle risposte.
E' opportuno inserire il gioco all'interno di un percorso educativo sulla sicurezza alimentare, nell'ambito della solidarietà internazionale.