Aller à la page d'accueil. | Aller au contenu. | Aller à la navigation |

Cerca tra gli strumenti didattici Cerca tra gli strumenti didattici

...per progettare e realizzare le tue attività di educazione allo sviluppo sostenibile, alla solidarietà e alla cittadinanza mondiale.

 
 

CUCINARE CON IL SOLE

  • Gioco, attività di teatro

Costruzione di un forno solare

Temi

  • Energia
  • Tutela delle risorse ambientali
  • Cambiamenti climatici

Livello d'istruzione

  • Scuola primaria
  • Scuola secondaria 1° grado

L’attività può essere rivolta sia a ragazzi dell’ultimo anno della Scuola Primaria che ai ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado.

Descrizione

 Materiale:

  • Due scatole di cartone. È preferibile che si usi una scatola di almeno 40 x 40 cm, ma più grande è meglio. La seconda scatola, quella  esterna, deve essere più larga, non importa quanto più grande è sufficiente che ci siano almeno 1,5 cm di aria tra le due scatole in ogni lato. Quindi se la scatola piccola è 40 x 40 cm, la scatola grande deve essere almeno 43 x 43 cm. Non importa inoltre che la distanza tra le due scatole sia equivalente in ogni lato. E comunque, è sempre possibile aggiustare facilmente le dimensioni di una scatola tagliandola e rincollandola.
  • Un foglio di cartone per fare il coperchio. Deve essere circa 15-20 cm più grande dei lati della parte superiore del forno. Di conseguenza, se il sopra è 40 x 50 cm il cartone deve essere di almeno 55 x 65 cm.
  • Un rotolo di alluminio da cucina.
  • Un barattolo di spray nero opaco (con la scritta sul barattolo "non tossico quando asciutto") oppure un piccolo barattolo di tempera nera.
  • Almeno 250 g di colla bianca o colla di farina.
  • Un Sacchetto da forno (es. i Cuoci a dieta della Cuki del tipo trasparente e non satinato)

 

Spazi:

la fase di costruzione può essere benissimo svolta in una normale aula scolastica o preferibilmente in un’aula magna, mentre la fase di sperimentazione della cucina prevede l’utilizzo di uno spazio aperto (es. cortile).

Per la fase di elaborazione del forno solare sono state utilizzate tutte le istruzioni contenute nel link http://solarcooking.org/italiano/minimum-it.htm.

 

Le varie fasi di costruzione dell’oggetto sono state prima spiegate e poi messe in opera grazie alla collaborazione attiva sia dei ragazzi divisi in piccoli gruppi sia degli insegnanti. La fase di sperimentazione può avvenire nelle normali ore scolastiche anche senza la presenza dell’animatore il cui ruolo sarà poi di verificare il corretto funzionamento del forno solare in un momento di incontro e confronto con i ragazzi.

Spunti didattici, obiettivi pedagogici

Il lavoro può essere integrato all’interno della didattica degli istituti sia di grado primario che secondario coinvolgendo gli insegnanti di Scienze, Geografia o Educazione alla Cittadinanza.

 

L’attività nasce in collegamento con un percorso didattico di educazione allo sviluppo e ambientale incentrato sui “cambiamenti climatici” che ha permesso tra le altre tematiche di approfondire quella delle energie “alternative” o rinnovabili (tra cui quella solare).

Impostata come momento di “laboratorio manuale” l’attività prevede una preventiva raccolta del materiale occorrente da parte dei ragazzi su suggerimento dell’animatore che li guiderà sia nella spiegazione che nella costruzione del forno solare. 

Per farsi aiutare

Questa scheda è stata redatta dall’ong COL’OR.

Scarica la scheda "Cucinare con il sole" completa in formato PDF



Per informazioni e suggerimenti potete rivolgervi al referente del settore all’Educazione Cittadinanza Mondiale di:


COL’OR – Camminiamo Oltre L’ORizzonte
Piazza Umberto I, 3 – 10043 Orbassano (To)
Telefono: 011. 9015927
Fax: 011. 9018577
Sito web: www.colorngo.org
Email: info@colorngo.org

Commenti, note

Si possono creare dei momenti di incontro con altre classi nei quali gli alunni coinvolti nel percorso didattico possono essere testimoni del lavoro manuale svolto, come delle tematiche affrontate in classe al fine di sensibilizzare anche chi non ha avuto la possibilità di sperimentare questa esperienza.

Per la costruzione del forno si necessita l’aiuto di un ulteriore insegnante. Il tempo di realizzazione stimato è di almeno due ore.