Aller à la page d'accueil. | Aller au contenu. | Aller à la navigation |

Cerca tra gli strumenti didattici Cerca tra gli strumenti didattici

...per progettare e realizzare le tue attività di educazione allo sviluppo sostenibile, alla solidarietà e alla cittadinanza mondiale.

 
 

ERIN BROCKOVICH, FORTE COME LA VERITÀ

  • Film

Erin Brockovich
Anno 2000
Regia di Steven Soderbergh

Temi

  • Acqua
  • Tutela delle risorse ambientali
  • Economia

Livello d'istruzione

  • Scuola secondaria 1° grado
  • Scuola secondaria 2° grado

Descrizione

“Erin Brockovich, segretaria precaria di uno studio legale e madre trentenne di tre figli, nubile dopo due divorzi, spinta da curiosità, intraprendenza e senso della giustizia, indaga sulla Pacific Gas and Electric Company che ha contaminato le falde acquifere di una cittadina californiana, provocando tumori ai residenti. Sostenuta dal suo principale, vince la battaglia legale, ottenendo per i 260 querelanti indennizzi per 333 milioni di dollari (più un assegno di 2 milioni per sé).

La lotta tenace e appassionata di un singolo può abbattere il gigante.” (tratto da wikipedia.org)

 

Spunti didattici, obiettivi pedagogici

Il film può essere un ottimo spunto per parlare di impegno civile e umano e di come, attraverso la consapevolezza, la tenacia e la cooperazione, anche i semplici cittadini possano opporsi a delle grandi ingiustizie da parte dei potenti.

Si può ricollegare anche al tema della prevalenza degli interessi economici sulla salute e sul futuro delle persone.

Per farsi aiutare

Questa scheda è stata redatta dall’ong DISVI.

Scarica la scheda "Erin Brockovich, forte come la verità" completa in formato PDF



Per informazioni e suggerimenti potete rivolgervi al referente del settore all’Educazione Cittadinanza Mondiale di:
DISVI – Associazione Internazionale Disarmo e Sviluppo
Via Carducci, 77 – 14100 Asti
Tel/fax: 0141. 593407
Sito web: www.disvi.it
Email: italia@disvi.it

Durata

130 min.

Fonte

Erin Brockovich
Anno 2000
Regia di Steven Soderbergh

Commenti, note

Tratto da una storia vera.