Aller à la page d'accueil. | Aller au contenu. | Aller à la navigation |

Cerca tra gli strumenti didattici Cerca tra gli strumenti didattici

...per progettare e realizzare le tue attività di educazione allo sviluppo sostenibile, alla solidarietà e alla cittadinanza mondiale.

 
 

FIABE NEL BARATTOLO

  • Libri

Raccolta di Racconti, Marco Aime, Editrice Missionaria Italiana 2004

Temi

  • Tutela delle risorse ambientali
  • Alimentazione

Livello d'istruzione

  • Scuola primaria

Scuola Primaria (classi II, III, IV, V)

Descrizione

Testo

La storia si svolge in un supermercato, dove Chiara, la protagonista dei racconti, si smarrisce. In un supermercato c’è confusione, tante luci, un sacco di gente ed è facile distrarsi un attimo e non trovare più i propri genitori. Ma Chiara in realtà non si è persa, ha solo fatto un giro per il supermercato con un nuovo amico, Zongo. Grazie a questo amico scopre che in quel supermercato non ci sono solo scatole e barattoli, ma tante storie interessanti.

Così Chiara scopre che ci sono bambini che vengono sfruttati e maltrattati, ma anche che si può fare qualcosa per aiutarli; che ci sono angoli del pianeta, come la foresta, la montagna e il deserto, che sono minacciati, ma che si può tentare di salvarli; che il tempo ed il lavoro possono essere scambiati tra le persone per stare meglio. Si scoprono i lunghi viaggi che spesso fanno i cibi presenti sulle nostre tavole, il fatto che una bicicletta rotta possa trasformarsi in mille altre cose diverse, poiché la diversità è una ricchezza nel nostro mondo. Nel suo vagabondare Chiara incontra anche amici come Ghandi ed altri personaggi importanti dei quali non conosceva nulla.

Chiara ha trovato molte cose nuove in questo supermercato e ha scoperto quante cose ci raccontano gli oggetti. A noi sembrano muti solo perché non sappiamo interrogarli: il libro insegna a porsi dei quesiti sugli oggetti che ci circondano e che possono raccontarci la storia di ambienti e popoli lontani.

Spunti didattici, obiettivi pedagogici

Il testo consente di introdurre in classe la trattazione di temi e di acquisire familiarità con parole spesso poco note ai bambini. Ogni storia presenta un tema-problema della nostra società globalizzata:

  • sfruttamento del lavoro minorile;
  • rifiuti e riciclaggio;
  • utilizzo delle risorse naturali;
  • il commercio equo solidale;
  • ambiente e sviluppo sostenibile;
  • le diversità dei popoli.

A partire da tali argomenti è possibile aprire in classe dibattiti, sollecitare approfondimenti.

Per farsi aiutare

Questa scheda è stata redatta dall’ong CICSENE.

Scarica la scheda "Fiabe nel barattolo" completa in formato PDF



Per informazioni e suggerimenti potete rivolgervi al referente del settore all’Educazione
Cittadinanza Mondiale di:
CICSENE – Cooperazione e Sviluppo Locale
Via Borgosesia, 30 – 10145 Torino
Telefono: 011. 7412435
Fax: 011. 7710964
Sito web: www.cicsene.it
Email: cicsene@cicsene.org

Fonte

Marco Aime, Editrice Missionaria Italiana 2004

Commenti, note

Interessante l’affiancamento della lettura testo ad una visita ad un supermercato per poter indurre i bambini a vivere le medesime esperienze e ha sviluppare riflessioni a riguardo.
Questo libro è stato utilizzato nel percorso didattico “Mamma Africa: tra cibo e narrazione, tra realtà e gioco ”, con la Scuola primaria “Bazzoni” del IV Circolo Didattico di Novara.